AUTONOMIA ENERGETICA, RISPARMIO E BENEFICI PER L’AMBIENTE

POMPA DI CALORE CON FOTOVOLTAICO, PAVIMENTO RADIANTE E GESTIONE REMOTA DELL’IMPIANTO

LinkedIn
YouTube

IMPIANTO A POMPA DI CALORE

Realizzazione di un impianto termico per villa su due livelli alimentato da una pompa di calore per riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria.

La distribuzione avviene con pavimenti radianti. Il sistema radiante sostituisce i termosifoni, mentre la pompa di calore sostituisce la caldaia a metano

L’impianto è stato realizzato nell’ambito di una una ristrutturazione dell’edificio con la riqualificazione energetica dell’impianto termico e dell’involucro.

Nell’edificio sono prsenti 5 zone climatiche, due al piano terra (salone e cucina) e tre al primo piano (camere da letto).

LA POMPA DI CALORE ALIMENTATA DALL’IMPIANTO FOTOVOLTAICO

L’alimentazione elettrica della pompa di calore avviene sia dalla rete che dall’impianto fotovoltaico.
Quando l’impianto fotovoltaico è in grado di fornire tutta l’energia elettrica necessaria alla pompa di calore, si eliminando i costi per il riscaldamento e il raffrescamento.

Un edificio con impianto termico a pompa di calore e tutti gli apparati elettrici integrati con un impianto fotovoltaico, consente una quasi totale indipendenza energetica con un risparmio fino al 90% sulle spese per i consumi.

DISTRIBUZIONE CON PAVIMENTO RADIANTE

Il sistema di distribuzione dell’impianto di climatizzazione è un pavimento radiante con bugnato cavo realizzato sui due piani della villa.
Questo tipo di pavimento ha una bassa inerzia termica permettendo il rapido riscaldmente o raffrescamento degli ambienti.
Per il riscaldamento i sistemi radianti utilizzano acqua a bassa temperatura, circa 40° rispetto ai 60° e più necessari per i comuni termosifoni.
Questo è possibile grazie alla maggiore superficie radiante che si estende per tutta l’area del pavimento.

La bassa inerzia termica del sistema radiante unitamente all’impiego di acqua a bassa temperatura comporta un notevole vantaggio economico sulle spese di riscaldamento.

LA TERMOREGOLAZIONE REMOTA

Per l’impianto è stato adottato in tutte le zone della villa il pannello a parete Termogea Smart Touch con gateway integrato per la connessione a internet. Nelle zone sono presenti i sensori di temperatura e umidità connessi al pannello TST. Il gateway integrato trasmette i dati ambientali via internet alla piattaforma web Telegea.

L’utente può quindi utilizzare l’App Termogea o accedere alla piattaforma web Telegea per gestire da remoto la regolazione climatica degli ambienti.

LA CONTABILIZZAZIONE REMOTA DELL’ENERGIA

Nell’impianto è presente un conta energia elettrica che misura l’energia consumata in tutta la villa. Il conta energia è collegato alla nostra centralina Termogea Smart Hub (TSH) con gateway integrato che trasmette i dati alla Piattaforma Web Telegea. In questo modo l’utente può anche consultare via smartphone con l’App Termogea e via web i dati in tempo reale e lo storico dei consumi.

I sistemi di termoregolazione, contabilizzazione e gestione remota dell’impianto consentono di effettuare direttamente da smartphone e dalla piattaforma web Telegea una serie di operazioni. La regolazione climatica, la verifica e analisi dei consumi nonché la manutenzione predittiva dell’impianto.
In questo modo l’utente ha la possibilità di intervenire tempestivamente evitando problemi di comfort e sprechi energetici con relativi inutili costi.

Sistema di termoregolazione evoluta per impianto radiante.

Sistema di termoregolazione per pavimenti radianti.

App Termogea per la termoregolazione remota.

TRE SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER IL RISPARMIO ENERGETICO

La pompa di calore alimentata dal fotovoltaico, l’impianto radiante a bassa inerzia e i sistemi di termoregolazione e contabilizzazione remota dell’energia offrono ull’utente una soluzione vincente per il risparmio sulle spese di riscaldamento e raffrescamento.

Prova la nostra piattaforma TELEGEA con le seguenti credenziali.
user: demo
password: demo